News

Sei un perdente già in partenza

Genoveffa* è già una perdente in partenza!” ha esclamato Filippo* dopo che lei se ne era andata.
Sessioni private
In questa pagina trovate i dettagli sia per le sessioni di Coaching che per le sessioni di ThetaHealing.
Domande Frequenti
In questa pagina pubblico le risposte alle domande più frequenti.
L`obiettivo è quello di dare una risposta alle vostre curiosità più ricorrenti.
Se tra il materiale presentato non doveste trovare ciò che vi interessa, allora inviateci una mail.

Testimonianze

Questa pagina è dedicata a tutti coloro che vogliono lasciare un messaggio sul sito
Per lasciare la tua testimonianza accedi all'area riservata nel box in alto a destra.
20/09/2016

solbiati gigliola ha scritto:

“Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande : ho risposto felice! Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita”. (John Lennon) Questa bellissima frase l’ho fatta mia dal momento in cui ho consapevolizzato la mia VITA. Nel 2010, ero alla ricerca di un benessere completo e così provai a frequentare il seminario di DNA base consigliato da un’amica e man mano mi rendevo conto che la mia vita stava cambiando. Nel 2012 conobbi Paola Vernasca, con lei iniziai ad approfondire il ThetaHealing partendo di nuovo dal DNA Base per poi proseguire. Oggi voglio testimoniare la mia esperienza da ThetaHealer cioè di quanto è importante conoscere e frequentare questa magnifica “scienza di crescita personale”. Posso anche aggiungere di essere stata estremamente fortunata a conoscere e seguire tutti i corsi e sessioni private di Crystal Remote Viewing, con Paola Vernasca…una grande maestra di vita. Con lei ho iniziato la scalata. Ricordo molto bene i miei primi passi, soprattutto alla fine di un seminario o subito dopo una sessione privata. Tutto si evolveva con la consapevolezza che qualcosa in me stava cambiando e anche se il “change” mi spaventava, nello stesso tempo ero entusiasta della mia evoluzione. Negli anni (agosto 2013 – 31.05.2015) ho portato avanti una causa giuridica (con 4 udienze in tribunale) con qualche difficoltà iniziale ma andata a buon fine…grazie alla mia sicurezza e determinazione raggiunta con i seminari frequentati. Come diceva Albert Einstein, ci sono due modi di vivere la vita : uno è pensare che niente è un miracolo; l’altro è pensare che ogni cosa è un miracolo. Io vivo pensando che ogni giorno è un miracolo e di essere in grado di cambiare positivamente le convinzioni. ll ThetaHealing è proprio così. Subito pronti a lavorare e a consapevolizzare che c’è la possibilità di trasformare una convinzione da depotenziante in potenziante in un battito di ciglia… Grazie Paola per la tua grande professionalità, carisma, disciplina, che trasmetti nelle tue lezioni. Sei un’insegnante di vita, soprattutto di crescita alla consapevolezza che ognuno di noi acquisisce giorno per giorno. Gigliola
25/08/2015

Corbella Assunta ha scritto:

testimonianza.....esito inaspettato..........due interventi chirurgici inizio anno 2015....diagnosi non per nulla piacevole.......mi sottoposi a cure mediche non leggere,,,anzi....iniziai a lavorare in theta......sola e anche con Paola......i medici mi d issero che minimo per un anno e piu avrei dovuto continuare con dei trattamenti.......ieri dopo una cistoscopia.....mi dissero:tutto a posto ....la teniamo solo sotto controllo..............un grande passo avanti...vi lascio commentare .....
12/07/2015

Termini Rosanna ha scritto:

Questa è la mia testimonianza riguardo alla mia esperienza con Paola Vernasca, esperienza che dura ormai da diversi anni: innanzi tutto, ciò che mi colpisce ogni volta è la disciplina e coerenza con cui Paola mette in pratica nella sua stessa vita ciò che insegna nei corsi. Poi la dignità e lo slancio con cui si fa promotrice dei principi che stanno alla base del theta healing. Affrontare un percorso di consapevolezza non è sempre facile, ed è bene avere dei buoni esempi di vita che possano influenzare positivamente l`immaginario di una persona nei momenti più critici della crescita. Paola è una persona che sa e può ispirare altri nel percorso di crescita, se lo vogliono, nel rispetto del loro libero arbitrio. Io personalmente, anche se resta ancora molto da fare, sono una persona molto diversa da quando ho iniziato a praticare il theta healing. Non dico migliore o peggiore, solo diversa, diciamo più "operativa", perché più consapevole di chi sono - che mi piaccia o no chi sono poi è da vedersi, e da lavorarci su.. Il dono più grande di questo percorso è stato la piena consapevolezza che per un`anima determinata niente, ma veramente niente è impossibile. Io più che credere nei miracoli, vivo con i miracoli. Piccoli o grandi che siano, hanno la stessa qualità. So che posso farne e riceverne, se solo mi mantengo pulita e centrata. No, non è facile, ma è possibile. Ovviamente le sfide crescono quanto più si innalza la posta. Rispetto chi non si prende la briga, perché so quanta fatica ci vuole a farsi delle domande, a seguire una disciplina anche solo mentale. E` molto più facile dare la colpa a qualcosa o qualcuno, che non assumersi le proprie responsabilità. Solo che a volte, almeno io, sono troppo dura con me stessa, ed è utile che qualcuno, qualcuno come Paola, mi ricordi che c`è un modo più gentile di trattare se stessi, pur assumendosi la responsabilità della propria vita, e della ricerca delle soluzioni. Attualmente mi dà molto da fare l`aspetto della maestria e dell`autoguarigione, sto osservando i miei difetti, le mie ripetizioni di abitudini sbagliate, la mia pigrizia. Conoscere un percorso di crescita è solo l`inizio, apre la mente, il vero punto è farlo, più che si può. Seguire i corsi di Paola può aiutare a mantenere un certo ritmo, a fare delle verifiche sul punto in cui ci si trova in un dato momento della vita, e questa è una grandissima opportunità, quando mai lo facciamo di solito? Certo, non si può pretendere di portarsi dietro il mondo noto, capita di imparare a lasciarlo andare e lì è importante avere lo sguardo diretto verso nuovi, a volte inaspettati, orizzonti. Orizzonti che non sempre sono fuori di noi, molto più spesso sono interiori. E allora a volte viene una vertigine, e lì è buona cosa potersi scambiare con qualcuno, qualcuno che nonostante sia passato da percorsi anche diversi, magari è stato già lì, in un frangente simile, e può essere di aiuto con una parola, con un esempio di vita, o anche solo con l`emanazione di energia positiva. È per tutto questo che mi sento di scrivere la mia testimonianza. Grazie Paola, e grazie a tuute le persone che ho conosciuto e frequentato nei tuoi corsi. Rosanna Termini
02/04/2014

Console Vincenzo ha scritto:

Non tutti i sogni...muoiono all’alba! Spesso ci diciamo mi piacerebbe... ma non è il momento, ... non ho tempo... Ci sono cose nella vita che tendiamo sempre a rimandare, abbiamo qualcosa di più urgente o prioritario e ordinario da fare. Siamo degli abili creatori di bugie nei nostri confronti e soprattutto nei confronti dei nostri sogni. Certo non tutto è di produzione propria: "non correre che cadi ...", " non fare così ... che i fai male", e avanti... Paure di altri che ti ricadono addosso come macigni (e che poi noi usiamo nei confronti della generazione successiva). La paura che tiene al guinzaglio i nostri desideri, i nostri sogni, i nostri sensi, i nostri talenti. La paura che si fa robusto scudo con credenze limitanti: "non sono all`altezza", "non sono in grado", "non riesco!" La paura che agita i mari da attraversare e ci tiene in porti conosciuti apparentemente rassicuranti. Sono un cinquantenne che lavora da un quarto di secolo in una società multinazionale, ho come tutti una vita privata e passioni varie, ma anche un grande sogno nel cassetto: quello di recitare! Ma non avendo particolari doti istrioniche e non essendo neanche il cosiddetto “attore nato”, per anni mi sono riparato nel porto della mia rassicurante timidezza. Ma una nave è fatta per navigare in mare e in qualsiasi condizione, così con un "casuale" incontro della vita, ha levato gli ormeggi e issato l`ancora. Qualche mese fa attraverso amici comuni ho conosciuto Paola, nel parlare mi ha incuriosito la sua professione e la materia di cui tratta. Poi la mia curiosità ha vinto la timidezza e mi sono spinto ad assistere ad una sua presentazione di ThetaHealing. Concreto come sono, non ero certo che potesse essere una via di mio interesse. Alla fine di novembre mi decisi, la chiamai e fissammo il primo appuntamento. Nei giorni successivi la seduta con Paola, iniziai a notare inaspettati cambiamenti soprattutto nei rapporti con le persone e di venir contattato o incontrare ------ persone insperate. Ma una mattina mentre in auto mi recavo in ufficio scrissi un inequivocabile Sms a Paola con ciò che spingeva fortemente dalla mia Anima: "Voglio fare l`attore!!!". Da li cominciammo un percorso di coaching e di ThetaHealing, iniziai a cercare riferimenti e persone che potessero indicarmi la strada per "salpare", cosi assistendo ad un suo spettacolo in scena in quei giorni contattai, non senza timore e con un grosso "calcio in c..." da parte di Paola, la regista. Dopo qualche giorno la incontrai e mi accolse nella sua compagnia e con 2 mesi di duro lavoro guidato sapientemente e pazientemente dalla regista, e supportato costantemente da Paola con tecniche di Coaching in Theta, ho sfidato onde di timori travolgenti, sirene che richiamavano al porto di partenza, superato abissali vuoti di memoria, ma la determinazione e la motivazione sono state più forti di tutte le paure. Sabato 29 Marzo 2014 nel corso della Giornata Mondiale del Teatro è stato per me si emozionante, ma di emozione buona, essere sul palco di un teatro a recitare un monologo tratto da un racconto di Edgar Allan Poe! Certo non ho particolari doti istrioniche e non sono neanche il cosiddetto “attore nato”, o ancora un attore, ma dalla prua della mia nave sento la brezza marina sul viso che stimola i sensi, risveglia i sapori e i profumi, illumina i colori... sono in navigazione in mare aperto! Grazie Paola Vincenzo Console
03/07/2013

Corbella Assunta ha scritto:

in data 12 gennaio 2013 fui invitata da paola per una sessione con diverse persone,ci fu spiegato come fare una richiesta di soldi e portarla avanti per 10 giorni attendendo la manifestazione. la feci ma i soldi non arrivarono oggi 3 luglio ho ricevuto in regalo 1000 euro corrisponde alla cifra che avevo chiesto Grazie ...........
03/06/2013

Di Fiore Annalisa ha scritto:

HO RISOLTO UN GRANDISSIMO PROBLEMA CON L`AIUTO DEL CREATORE. DA NON CREDERE!!!! UN TEST FISICO A CUI SONO STATA COSTRETTA A SOTTOPORMI L `HO SEMPRE RITENUTO INGIUSTO E HO AVUTO TANTA PAURA PERCHE` SE L`ESITO FOSSE STATO POSITIVO AVREBBE POTUTO COMPROMETTERE LA MIA VITA FAMIGLIARE. DIO SA QUANTO HO SOFFERTO E QUANTO LA LEGGE ITALIANA MI HA TENUTA SOTTO PRESSIONE . L`HO PREGATO DI RIPULIRMI DA TUTTE LE MOLECOLE NEGATIVE TRATTENUTE DAL MIO CORPO PER POTER SUPERARE CON TRANQUILLITA QUESTO TEST. LE HO VISTE USCIRE,ERANO AZZURRE ,E SONO ANDATE ALLA SUA LUCE. TEST SUPERATO ALLA GRANDE STRAPULITO. INCREDIBILE? NO!!! NIENTE E` IMPOSSIBILE BASTA DESIDERARLO DAVVERO,DAL PROFONDODEL CUORE E AFFIDARSI A DIO RINGRAZIANDOLO. CREDERCI E DARSI DA FARE. C`E` DIO CON NOI E CI DA LA POSSIBILITA` DI ACCEDERE ALLA SUA ENERGIA MERAVIGLIOSA . GRAZIE PAOLA
30/05/2013

Corbella Assunta ha scritto:

Dieci giorni fa mi venne diagnosticata una polmonite (versamento pleurico), mi vengono somministrati degli antibiotici e nel contempo io e mia figlia chiediamo una guarigione al Creatore...Passati 3 giorni, rifeci gli esami del sangue e i valori scesero notevolmente..Dopo 8 giorni, rifeci la lastra e in attesa degli esiti da consegnare al pneumologo, chiamai Paola che si propose di chiedere un`altra guarigione. Io acconsentii..Poi entrai dal pneumologo che, dopo aver analizzato tutti i nuovi esami, esclamò: "il polmone è pulitissimo, è come se la malattia non fosse mai esistita! Non capisco come abbia fatto a guarire così velocemente! Di solito il decorso, in un caso così, è molto più lungo!!" ...Credo che il theta healing abbia influito notevolmente! Grazie!!
04/02/2013

Di Fiore Annalisa ha scritto:

Ho conosciuto Paola e il thetahealing un po` di tempo fa tramite mia sorella e incuriosita ho voluto provare a farmi fare uno scavo da Lei. Devo ammettere che questa esperienza fu molto bella e rilassante ma restai con un po` di dubbio sulla reale efficacia della seduta. Passò solo qualche giorno e magicamente intorno a me tutto cominciava a cambiare,mi sentivo avvolta da un energia bellissima e strana che mi portava in continuazione soluzioni per risolvere i miei problemi più grandi. Ad esempio il lavoro, non immaginavo di poter riuscire a lavorare con tre bambini e senza auto, ma il telefono suonava spesso e con proposte di lavoro per le quali senza chiedere, trovavo persone disposte ad accompagnarmi perchè con stessi orari e percorsi. Era l`inizio di un nuovo ciclo che mi dava la possibilità di ricominciare a vivere. Paola mi ha aiutata tantissimo,sempre disponibile, dandomi l`imput giusto per affrontare problemi all`apparenza insormontabili. Poi però, mi sembrava di approffittare troppo così,staccai, involontariamente da questa energia per un po`,e in poco tempo persi i lavori, e cominciai a essere circondatac da persone e situazioni negative fino ad una fase di depressione. A quel punto,decisi di tornare da Paola e tramite uno scavo scopriamo una convinzione distruttiva e pericolosa .Da quel momento mi prometto e di uscire definitivamante dalla brutta situazione famigliare in cui mi trovo e decido di partecipare al corso di una giornata per l`anima gemella per imparare ad andare in theta e lavorare su me stessa . E` stata una giornata fantastica,ogni frase mi entrava nel cuore ,mi faceva riflettere perchè sembrava fatta proprio per me e la mia famiglia .Tornata a casa la sera e mi senttivo un altra persona e senza volerlo ,l`indomani chiaccherendo con i miei bambini usando quello che ho imparato al corso, ho scoperto che mio figlio aveva un convinzione che non gli permetteva di vivere sereno una semplice frase sentita tante volte "come sei magro" lo faceva sentire inferiore ai fratelli quindi debole e indifeso,pieno di paure . Adesso è un bimbo sereno!!! Mia figlia era miope ad un occhio,perchè aveva paura di poter rivedere litigi in casa , a cosa chiarita mi ha detto:" mamma mi brucia l`occhio, adesso sono guarita! Ed io invece lavoro in proprio e mi capitano tutti lavori che combaciano con gli orari scolastici dei miei bimbi e dove le persone mi vogliono bene e mi gratificano ogni giorno. Non aggiungo altro è un energia miracolosa !!!!!!!!!!!!
16/01/2013

serra maristella ha scritto:

Sabato 12/01/2013,ho partecipato ad uno dei laboratori theta che Paola periodicamente organizza.Eravamo circa una decina di thetahealer e si sentiva una bella energia. E` stato un pomeriggio molto interessante e per alcuni aspetti anche divertente, nonostante alcune tematiche davvero serie, perchè il tutto avveniva in un`atmosfera allegra e rilassante. Arrivato il momento della guarigione di gruppo,dovevo segnalare i nomi delle persone e scriverle sulla lavagna e per farlo,ho chiesto loro rapidamente il permesso, tramite sms, perchè comprendessero e fossero consapevoli di quanto veniva fatto e chiesto al Creatore per ognuno di loro. Ne scrissi sei. Due di queste,erano madre e figlia. La prima,era ricoverata in osservazione per crisi ipertensiva ed era costantemente monitorata perchè la sua pressione arteriosa toccava picchi di 205 per la massima e 110 per la minima, che nonostante un adeguata terapia sublinguale,non aveva avuto beneficio,mentre la figlia,era a casa con un rialzo febbrile che superava i 38,5°. La sua temperatura non riusciva a scendere perchè ha serie difficoltà a deglutire qualsiasi tipo di compressa. Un` altra delle persone,soffriva di un ciclo mestruale abbondante con una fortissima emicrania e doveva affrontare un turno di lavoro notturno,ed un altro ancora aveva un fortissimo dolore all`anca. Il giorno seguente, sono stata ben felice di ricevere un primo messaggio dove apprendevo che la signora con la crisi ipertensiva,aveva raggiunto valori accettabili ed era stata addirittura dimessa, sua figlia non aveva più la febbre e stava molto meglio, la ragazza con il ciclo abbondante aveva potuto fare il suo turno notturno senza problemi perchè non aveva più l`emicrania ed il flusso si era ridotto notevolmente, ed il tipo del dolore all` anca mi scrive.."fino a ieri avevo molto male all`anca destra, ma ora va molto,molto meglio!!!". Che dire, non potevo essere che davvero molto felice, per me e per tutti loro che hanno avuto questi benefici. Grazie di tutto Paola,sei stata meravigliosa!!!
08/12/2010

Bai Stéphanie ha scritto:

Dopo diverse sessioni individuali di Thetahealing con Paola Vernasca che avevano portato miglioramenti notevoli, mi sono concessa l’opportunità di partecipare al Seminario di DNA Base che lei proponeva ad ottobre 2010. Mi sono piaciuti la sua serietà, simpatia e la sua professionalità. Sono stata rassicurata dal fatto che è una persona molto preparata e organizzata, qualità senz’altro importanti nell’insegnamento di questa tecnica talmente ricca e vasta in cui sarebbe facile perdersi. Il Thetahealing spazia tra spiritualità, meditazione, guarigione, benessere psichico, del corpo, della mente, ciò applicabile ad ogni ambito della proprio vita … il tutto sorretto dall’Amore ! Paola ci ha avvicinati a questi aspetti rimanendo sempre dentro ai margini del corso, ponendo i gradini essenziali delle spiegazioni e delle pratiche con disciplina, leggerezza e disponibilità. La ringrazio per questa bellissima esperienza !
17/06/2010

Sordoni Daniele ha scritto:

Ciao Paola, volevo congratularmi con Te per la tua seriatà in primis e poi per il sito. Ti auguro sempre più progressione e fluidità nel tuo lavoro con il ThetaHealing. (\o/) Daniele Sordoni Rappresentante Italiano per il ThetaHealing™ TouchTheEarthGenly ~Sta per succedere kualkosa di meraviglioso~
Totale testimonianze inserite: 11
1  
    
Pagina 1 di 1
Copyright © 2010 Paola Vernasca   |   P.IVA 06325020961   |   Tutti i diritti riservati   |   Privacy   |   WebDesigned by Light Marketing s.n.c.